Sei chili di "fumo" in casa

Arrestato un pusher marocchino. Nascondeva marijuana e hashish dentro un appartamento di via Monte Corvo

Sei chili di "fumo" in casa

PUSHER IN MANETTE - Lo spaccio, a volte, sembra l'unica soluzione per sbarcare il lunario. A pensarla così spesso sono gli extracomunitari che, già in condizioni di precariato perchè privi dei necessari documenti, scelgono la strada criminale. Ieri sera è finito in manette Yassine Ettabaa, 30 anni, marocchino, senza permesso di soggiorno, perchè sorpreso con sei chili, tra marijuana e hashish, all'interno della propria abitazione in via Monte Corvo a Pescara.

MARIJUANA E HASHISH IN CASA -  Gli uomini della sezione antidroga della Squadra Mobile di Pescara, in collaborazione con il Reparto Prevenzione Crimine “Abruzzo”, avevano notato un via vai sospetto dentro l'abitazione del cittadino marocchino arrestato ieri. Quando è scattato il blitz dentro l'abitazione è spuntata subito la droga. Nelle tasche di un giubbotto posto all’interno dell’armadio della camera da letto, c'era la marijuana, mentre all’interno di un cassetto del comò della camera da letto sono stati trovati un bilancino elettronico di precisione e la somma in contanti di 3.850 euro. Con un colpo di fortuna, poi, gli agenti hanno scoperto un incavo, ricavato dietro il battiscopa della cucina, in cui erano custoditi altri sette involucri contenenti marijuana e hashish ed un altro bilancino elettronico. Il peso totale della droga sequestrata ammonta a circa 6 chilogrammi di marijuana e 180 grammi di hashish, per un valore sul mercato di circa diecimila euro. L’uomo è stato tratto in arresto nella flagranza del reato di detenzione a fini di spaccio ed è stato portato nel carcere di Pescara a disposizione del pm di turno Mirvana Di Serio.

Marco Beef

martedì 31 gennaio 2012, 11:38

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
marocchino
hashish
droga
armadio
pescara
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!