"Sedotta e abbandonata" diventa una furia: arrestata 44enne di Pratola Peligna

La donna aveva avuto una relazione extra-coniugale degenerata in violenze e stalkeraggio, anche nei confronti della moglie di lui

"Sedotta e abbandonata" diventa una furia: arrestata 44enne di Pratola Peligna

PRATOLA PELIGNA: DONNA STALKER AI DOMICILIARI. Sedotta e abbandonata dall'uomo che amava ha pensato di vendicarsi prendendosela con lui, la moglie e le sue proprieta', perfino arrivando ad uccidere un cucciolo di cane che l'amante aveva lasciato in un suo terreno, alla periferia di Pratola Peligna. Dopo una lunga storia di comportamenti vessatori a danno dell'ex amante e della moglie e' finita agli arresti domiciliari L.B., 44 anni, di Pratola Peligna.

Nel capo di imputazione si parla di furto, tentata estorsione, danneggiamenti, atti persecutori, percosse e uccisione di animali. I reati sarebbero stati commessi nel corso degli ultimi mesi.

I provvedimenti cautelari portano la firma del Gip Marco Billi, su richiesta del Pm Stefano Iafolla.

Redazione Independent

mercoledì 25 novembre 2015, 15:29

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
pratola peligna
amante
arrestata
domiciliari
donna
carcere
Cerca nel sito