Sanità, Silvio Paolucci: «L'Abruzzo avrà il Registro dei Tumori»

Il documento permetterà di descrivere il fenomeno neoplastico e le sue variazioni territoriali e temporali per consentire una cura più efficace

Sanità, Silvio Paolucci: «L'Abruzzo avrà il Registro dei Tumori»

SANITA', L'ABRUZZO AVRA' IL REGISTRO DEI TUMORI. L'Abruzzo avrà il registro tumori e ne affida il coordinamento alla comunità scientifica. Ad annunciarlo è l'assessore alla Programmazione sanitaria, Silvio Paolucci. "L'Abruzzo sceglie di tendere finalmente alla programmazione ed al controllo - dice Paolucci - e si dota degli strumenti per disporre dei dati relativi alle prestazioni ovunque erogate agli assistiti. L'obiettivo è quello di monitorare l'assistenza erogata in termini di qualità ed efficienza e giungere all'introduzione in tempi brevi, a cura dell'agenzia sanitaria regionale, di un "registro tumori" che permetterà di descrivere il fenomeno neoplastico e le sue variazioni territoriali e temporali, dando una maggiore certezza del fabbisogno da soddisfare. Solo così potremo indirizzare il servizio nel modo più efficiente e valutarne la qualità". Del coordinamento faranno parte il Direttore dell'Agenzia Sanitaria Regionale con funzione di presidente, il responsabile scientifico, i direttori generali delle quattro Asl abruzzesi, i Rettori delle due Università abruzzesi sedi della facoltà di medicina e chirurgia (L'Aquila e Chieti-Pescara) ed il direttore del Consorzio Mario Negri Sud.

 

Redazione Independent

giovedì 18 dicembre 2014, 12:59

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
registro dei tumori
abruzzo
silvio palucci
sanit
notizie
Cerca nel sito