Ripensare alle trivellazioni nell'Adriatico: Lo chiede anche il Pd

La senatrice aquilana Stefania Pezzopane chiede al Ministro dell'Ambiente Galletti una moratoria per tutelare le nostre coste e il nostro ecosistema

Ripensare alle trivellazioni nell'Adriatico: Lo chiede anche il Pd

CAPODOGLI ARENATI: PEZZOPANE (PD), ORA FARE PRESTO E POI RIPENSARE A TRIVELLAZIONI. "E' necessario fare tutto quanto è nel potere delle istituzioni per cercare di salvare i capodogli che ancora stanno resistendo, dopo lo spiaggiamento a Punta Penna, in Abruzzo. So che il sindaco di Vasto, la Regione e il ministro dell'Ambiente Galletti stanno seguendo la vicenda, che ci auguriamo si concluda con un salvataggio. Ma in ogni caso 4 capodogli sono morti e questo spiaggiamento non può essere casuale. Per questo chiedo al ministro dell'Ambiente Galletti di venire in Senato e anche alle istituzioni locali un supplemento di riflessione sulle politiche di trivellazione in Adriatico". Lo dice la senatrice del Pd Stefania Pezzopane riferendosi ai progetti di estrazione e ricerca di idrocarburi Ombrina di Mare II e Rospo di Mare. 

"Il senato ha approvato nei mesi scorso una mozione chiedendo una moratoria per le trivellazioni in Adriatico - prosegue Pezzopane - E' chiaro che il nostro mare e le nostre coste sono ecosistemi precari, che vanno tutelati il più possibile ed è quindi evidente che la presenza di piattaforme petrolifere è da ridiscutere. Per questo chiedo al ministro Galletti un confronto nelle sedi opportune, in Senato". 

Redazione Independent

venerdì 12 settembre 2014, 14:03

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
trivelle
adriatico
ombrina mare
rospo mare
patricello
europa
Cerca nel sito