Rapina una 63enne nel parcheggio di un supermercato: arrestato pregiudicato

Un 39enne emiliano aggredisce una donna all'Iper-Simply sulla via Tiburtina. Nella borsa della vittima soltanto 8 euro

Rapina una 63enne nel parcheggio di un supermercato: arrestato pregiudicato

RAPINA UNA DONNA NEL PARCHEGGIO DELL'IPER-SIMPLY. ARRESTATO PREGIUDICATO. Un 39enne noto alle forze dell'ordine è stato arrestato sabato sera con l'accusa di rapina e lesioni.

L'uomo, forse in preda ad una crisi di astinenza, ha assaltato una 63enne che era appena uscita dal supermercato Iper-Simply sulla via Tiburtina a Pescara.

Non appena è riuscito a strapparle la borsa, tra le grida di aiuto della vittima, si è lanciato alla fuga disperata.

Una pattuglia della Questura, però, l'ha rintracciato poco dopo in via Tavo. Aveva ancora la borsa contenente soltanto 8 euro, oltre i documenti personali della 63enne.

La vittima ha riportato una contusione alla gamba ed all’arto superiore sinistro guaribile in quattro giorni.  L’arrestato è stato portato a San Donato: sarà giudicato questa mattina con rito direttissimo.

Redazione Independent

lunedì 17 febbraio 2014, 11:18

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
rapina
supermercato
iper simply
via tiburtina
pescara
scippo
Cerca nel sito

Identity