Processo Grandi Rischi bis. Assolto Guido Bertolaso perchè "il fatto non sussiste"

Il dispositivo è stato letto poco fa in aula. L'ex capo della Protezione Civile era accusato di omicidio colposo

Processo Grandi Rischi bis. Assolto Guido Bertolaso perchè "il fatto non sussiste"

PROCESSO GRANDI RISCHI BIS: ASSOLTO GUIDO BERTOLASO. L'ex capo della Protezione Civile Guido Bertolaso è stato assolto dall'accusa di omicidio colposo 'per non avere commesso il fatto'. ll giudice del tribunale dell'Aquila, Giuseppe Grieco, ha appena pronunciato il verdetto del processo Grandi Rischi bis in merito al sisma dell'Aquila del 6 aprile 2009. Il procuratore generale, Romolo Como,  aveva chiesto una condanna a tre anni.

L'INTERCETTAZIONE CON L'ASSESSORE DANIELA STATI. Nell'ambito di questo procedimento penale ha pesato moltissimo l'intercettazione tra il numero uno della Protezione Civile e l'allora assessore regionale Daniela Stati, prosciolta, per quella che è stata definita una "operazione mediatica perché vogliamo rassicurare la gente". Come sappiamo venne convocata la riunione di esperti il 31 marzo 2009, cinque giorni prima del terribile terremoto del 6 aprile che tolse alla vita 309 persone. L'Aquila era da mesi interessata da uno sciame sismico.

 

Redazione Independent

venerdì 30 settembre 2016, 18:32

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
guido bertolaso
omicidio colposo
grandi rischi bis
appello
terremoto
laquila
notizie
Cerca nel sito