Primarie: al voto in 25mila

Abruzzo. Non è stata la festa popolare che sperava Paolucci. Vince l'area Ds, sconfitto il "big" (D'Alfonso)

Primarie: al voto in 25mila

PRIMARIE PD. IN ABRUZZO AFFLUENZA BASSA. «In Abruzzo hanno votato circa 25 mila elettori». Così il segretario regionale del Pd, Silvio Paolucci, ha commentato la chiusura dei seggi delle primarie per la scelta dei parlamentari. Stando a quanto avvenuto alle politiche del 2008 l'Abruzzo dovrebbe eleggere 14 deputati alla Camera e 6 al Senato. Proprio ieri, nel giorno delle primarie, Pierluigi Bersani ha anche lanciato su Twitter lo slogan per la conquista del Parlamento: "L'Italia Giusta". Chi ce l'ha fatta? Analizziamo il "caso" della circoscrizione Abruzzo.

I CANDIDATI DI PESCARA. Il medico "margheritino" Vittoria D'Incecco (testa di lista Senato) ed il segretario provinciale Tony Castricone, vincitore morale dell'area Ds del partito, sono i candidati di Senato e Camera per la circoscrizione Pescara. Luciano D'Alfonso, grande elettore di Gianluca Fusilli, che ha perso con ampio margine di voti, esce sconfitto di questa tornata elettorale. La vittoria del segretario provinciale dei Ds, che naturalmente dovrà dimettersi dalla carica, apre anche una fase nuova all'interno del partito dei Democrat. Il confronto tra l'anima della Margherita, di cui appunto D'Alfonso, e quella Ds avverrà nel prossimo congresso provinciale 

CHIETI. Nessuna novità a Chieti dove il senatore uscente, Giovanni Legnini, ha sconfitto l'outsider Camillo D'Alessando, capogruppo Pd al Consiglio regionale. Sarà testa di lista al Senato, sempre che Bersani non decida di mettere l'ex presidente Franco Marini in Abruazzo. Al secondo posto la vastese Maria Amato, primario di radiologia.

TERAMO. L'ex assessore regionale ai trasporti Tommaso Ginoble e l'avvocato Manola Di Pasquale sono, invece, i candidati al senato ed alla camera per la circoscrizione teramana.

L'AQUILA. Nessuna novità a L'Aquila dove l'assessore alla cultura Stefania Pezzopane ed il deputato Giovanni Lolli saranno nel "listino" Pd per le prossime elezioni del 24 e 25 febbraio. Sconfitto Giovanni D'Amico, vice presidente del Consiglio regionale.

Marco Beef

domenica 30 dicembre 2012, 11:25

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
primarie
parlamento
senato
candidati
abruzzo
paolucci
d'alfonso
castricone
Cerca nel sito