Piovono soldi al Comune di Scoppito: 92 milioni per ricostruire

Ieri chiuso l'accordo di programma in Provincia Oggi la firma dell'intesa presso l'USRC di Fossa

Piovono soldi al Comune di Scoppito: 92 milioni per ricostruire

CONCLUSO IL PIANO DI RICOSTRUZIONE DEL COMUNE DI SCOPPITO.  Giunge al termine l'iter per l'approvazione del piano di ricostruzione del Comune di Scoppito. Oggi alle 11 è prevista la firma dell'Intesa alla presenza del Responsabile dell'Ufficio Speciale Dott. Paolo Esposito e del Sindaco Dott. Marco Giusti. Il piano approvato prevede interventi per 92 milioni di euro tra ricostruzione privata e interventi pubblici sugli otto centri individuati dalla perimetrazione. Grande soddisfazione da parte del Sindaco e dell'Amministrazione per il completamento di un procedimento fondamentale innanzitutto per le persone ancora fuori casa e poi per un operazione che permetterà di recuperare un patrimonio edilizio diffuso, a pochi chilometri di distanza dalla città e dalle vie di comunicazione principali. In questo modo possiamo crerare le condizioni affinchè Scoppito sfrutti al meglio ogni occasione di sviluppo dell'intero comprensorio. "Un ringraziamento particolare - scrive il sindaco-  va all'Arch. Domenico Capulli per la professionalità e l'impegno dimostrato. Non dimentico l'impegno del Presidente Del Corvo e dei dirigenti e personale dell'Ufficio Urbanistica dell Provincia dell'Aquila".

Reda Inde

mercoledì 31 dicembre 2014, 16:25

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
comune
scoppito
marco giusti
paolo esposito
ricostruzione
notizie
Cerca nel sito