Pescara, ricordati i Martiri dell'11 febbraio 1944

Cerimonia nella scuola di Colle Pineta in memoria dei nove partigiani eroi trucidati dai nazifascisti 71 anni fa

Pescara, ricordati i Martiri dell'11 febbraio 1944

PESCARA HA RICORDATO I SUOI PARTIGIANI. A 71 anni è stata ricordata oggi a Pescara la strage nazifascista di "Colle Pineta": furono fucilati nove partigiani della provincia di Chieti. Nella scuola che ricorda quella tragedia, hanno partecipato alla commemorazione il sindaco di Pescara Marco Alessandrini e il vicesindaco di Palombaro, Nunziato Di Simone, oltre all'Anpi di Chieti e Pescara. Presenti anche i ragazzi della scuola di Colle Pineta e di Palombaro.

Gli Indipendenti

mercoledì 11 febbraio 2015, 17:35

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
eccidio
collepineta
pescara
storia
nazifascisti
partigiani
Cerca nel sito

Identity