Peruviano violento verso la moglie finisce in cella per stalking

aNonostante le denunce alla polizia l'uomo non ha cessato le condotte intimidatorio e le persecuzioni verso la coniuge. Interviene l'Anticrimine di Avezzano

Peruviano violento verso la moglie finisce in cella per stalking

Il personale della Squadra Anticrimine del Commissariato di Avezzano ha eseguito la misura cautelare del divieto di avvicinamento alla propria moglie nei confronti di R.S.D. (48) più volte responsabile di violenza psicologica e comportamenti vessatori ed intimidatori commessi nei confronti del coniuge, una cittadina peruviana.

L’uomo nonostante le numerose denunce sporte dalla donna, nell’ultimo anno non ha desistito dal porre in essere comportamenti violenti, che sono stati documentati con l’attività svolta dal personale della Polizia di Stato e segnalati all’Autorità Giudiziaria.

Il P.M. titolare dell’indagine ha quindi chiesto la misura cautelare che è stata successivamente emessa dall’Ufficio del GIP presso il Tribunale di Avezzano.

Redazione In

sabato 30 agosto 2014, 14:19

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
avezzano
notizie
moglie
marito
stalking
cella
commissariato
polizia
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!