Parla Berlusconi. Spread Su

I mercati reagiscono ai rumors italiani: Btp a 330 punti dai Bund. Entrate fiscali a 12,3 miliardi: complice l'Imu

Parla Berlusconi. Spread Su

INCERTEZZA POLITICA. SALE LO SPREAD. I mercati non stanno a guardare. Anzi, le "incertezze" - specie quelle politiche - vengono viste molto male. Ed, infatti, è notizia di poco fa che la forbice tra il Bund tedesco ed i Btp italiani si è allargata a 330 punti base, col tasso sul decennale al 4,29%. Tradotto in termini di finanza pubblica: significa che il debito italiano aumenterà a causa della spesa per interessi. Che sia anche colpa dei rumors politici che dicono che Berlusconi potrebbe tornare in campo e candidarsi alle prossime elezioni politiche del 2013? «Costretto a tornare», aveva dichiarato meno di 24 ore fa l'ex presidente del Consiglio.

SALGONO LE ENTRATE TRIBUTARIE. Il Tesoro ha comunicato che le entrate fiscali nel 2012, cioè nel periodo gennaio-ottobre, sono state di 12,3 miliardi in più rispetto all’anno scorso: un totale (nei 10 mesi) di 322,81 miliardi. La cifra è dovuta, naturalmente, all'introduzione dell'Imu.

Redazione Independent

giovedì 06 dicembre 2012, 12:06

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
spread
bund
debito
interessi
entrate
fiscali
tesoro
italia
notizie
berlusconi
Cerca nel sito