Ottantanovenne arzilla fa arrestare ladro che le era penetrato in casa

L'episodio criminale si è verificato ieri mattina in contrada Cavuccio a Teramo. La polizia recupera il portafoli della badante romena della donna

Ottantanovenne arzilla fa arrestare ladro che le era penetrato in casa

TERAMO: ANZIANA 89ENNE FA ARRESTARE LADRI DI PORTAFOGLI. Un giovane si è introdotto furtivamente nella casa di un'anziana, 89 anni e, in pochi secondi, è riuscito a rubare un portafogli contenuto nella borsa della badante. In realtà l’anziana donna si è accorta di quanto stava avvenendo ed infatti ha subito chiamato il “113”, dando al poliziotto che le ha risposto anche una dettagliata descrizione di come l’uomo era vestito. Il giovane è stato fermato che era ancora nei pressi di contrada Cavuccio e non ha saputo spiegare il possesso di 130 euro, peraltro ben nascosti in una tasca esterna del giubbino. Poco più in là, tra le erbacce, i poliziotti hanno recuperato anche il portafogli abbandonato poco prima. E’ stato così che G.D., trentenne teramano noto alle forze di polizia, ha confessato di essere stato l’autore del furto consumato poco prima. Alla vittima, una badante di nazionalità bulgara cinquantenne, gli Agenti hanno riconsegnato denaro e portafogli.
L’avventura di G.D., grazie all’attenzione ed alla solerzia dell’anziana signora, è così finita con l’arresto e lo stesso è stato posto a disposizione della Procura della Repubblica.

Redazione Independent

sabato 14 febbraio 2015, 11:53

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
contrada cavuccio
teramo
badante
furto
casa
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano