Nel caos vince pure il Pd

Debora Serracchiani è la nuova governatrice del Friuli. Esulta Renzi, flop del MoVimento 5 Stelle

Nel caos vince pure il Pd

DEBORA SERRACCHIANI CE LA FA IN FRIULI. I risultati delle 1.179 sezioni scrutinate sul totale di1374, danno la giovane ex parlamentare europea, in testa, a sorpresa, con il 39,48% dei voti, sul candidato di centro destra Renzo Tondo con il 38,42%. Delude invece il M5S che, nonostante il sostegno di Grillo in Friuli, si attesta al 19,49%. Un'affluenza così bassa alle urne, che di poco ha superato il 50% degli aventi diritto, non si era mai verificata. Nelle regionali del 2008 l'affluenza
fu del 72,33%.

LE COALIZIONI SCESE IN CAMPO. La coalizione a sostegno della Serracchiano è formata oltre che dal Pd, anche da Sel, Lovenska Sklupnost, la lista civica "Cittadini per Debora Serracchiani presidente" e Italia dei Valori. Il presidente uscente, Renzo Tondo, è invece sostenuto da Autonomia responsabile, Unione di centro, Pdl, La destra, Lega nord e Partito pensionati. La Sel è soddisfatta per il risultato elettorale (secondo partito della coalizione di centro-sinistra), anche perché una parte dei voti della lista "Sinistra", formata Rifondazione comunista e dal Partito deri Comunisti italiani, è probabilmente confluita sul partito di Vendola. Infatti il candidato Marino Andolina della "Sinistra", è stato escluso dalla importante
circoscrizione di Trieste per un errore formale.

Clemente Manzo

lunedì 22 aprile 2013, 21:53

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
friuli
notizie
debora
serrachiani
renzi
flop
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano