Muore il Pm Alberto Carpena

Si stava occupando di Franco 'Er Batman' Fiorito e gli scandali della Regione Lazio. Chiesta l'autopsia

Muore il Pm Alberto Carpena
MORTO MAGISTRATO CHE HA INDAGATO SU FIORITO. E' morto il magistrato Alberto Carpena all'età di 61 anni, stroncato da un improvviso infarto. Carpena si stava occupando degli scandali alla Regione Lazio. Nelle sue mani le inchieste su Er Batman e sull'altro capogruppo alla Regione dell'Idv, Vincenzo Maruccio. Dal gennaio di quest'anno si stava occupando anche di un acquisto per soli 177 mila euro di un appartamento di 109 mq. nei pressi del Colosseo da parte dell'attuale Ministro Patroni Griffi. Il magistrato lascia la moglie e due figli. Su richiesta della famiglia sarà disposta l'autopsia. Pochi mesi prima era morto, anche lui per infarto, il capo dell'antiterrorismo della Procura di Roma Pietro Saviotti.
L'APPARTAMENTO AL COLOSSEO. Attorno agli anni 80 Patroni Griffi affittò l'appartamento in via Monte Oppio, 12 dall'INPS che ne era proprietario. Alcuni anni dopo per fare cassa fu offerta
agli inquilini dell'ente la possibilità di diventare proprietari con uno sconto notevole. La legge che consentiva vendita degli immobili escludeva dal beneficio gli immobili di pregio. Dopo un ricorso degli inquilini al TAR, l'INPS si appella al Consiglio di Stato di cui l'attuale ministro era presidente di sezione.La sentenza del 2008 decretò che l'appartamento non era di pregio rendendone quindi possibile la vendita ad un prezzo irrisorio. Patroni Griffi si astenne dalla votazione e non esistono ipotesi di reato
c.m.
 

lunedì 15 ottobre 2012, 17:51

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
alberto carpena
scandali
regione
lazio
er batman
patroni griffi
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!