Marco Sburzo presente: "You Wanna Be Americano"?

Al Porto Turistico il festival dedicato alla musica, alla cultura ed alla moda degli anni '50 e '60

Marco Sburzo presente: "You Wanna Be Americano"?
MARCO SBURZO PRESENTA YOU WANNA BE AMERICANO. Impossibile frenare la dilagante febbre Fifties: giunge alla quarta edizione YOU WANNA BE AMERICANO, il festival dedicato alla musica, alla cultura ed alla moda degli anni '50 e '60 in America e in Italia, organizzato da Marco "Sburzo" Di Pietro, l’evento più rockabilly della regione che ha trasformato il porto turistico di Pescara in una macchina del tempo capace di farci rivivere la magia di quei favolosi anni passati ma mai dimenticati.
Dopo il successo di pubblico negli ultimi 3 anni al Porto Turistico di Pescara nel cartellone Estatica torna la rassegna dedicata ai tanto rimpianti ciuffi impomatati e gonne a palloncino.
You Wanna Be Americano, manifestazione per sua natura itinerante, sceglie uno dei posti simbolo della cittadina pescarese come location, inserendosi nel prestigioso cartellone di eventi organizzati dal Marina di Pescara che ogni anno riesce a coinvolgere grandi nomi del panorama musicale italiano e le più importanti realtà locali. 
Tre serata a base di rock‘n’roll, swing e rockabilly.
L'esibizione delle band sarà supportata dalle selezioni musicali di numerosi dj che accompagneranno i presenti in un viaggio indietro nel tempo sulle note dei miti della musica riproponendo tutte le hit anni '50 e '60 di pietre miliari della musica come Elvis Presley, The Beatles, The Rolling Stones, Chuck Berry, The Beach Boys, Johnny Cash e tanti altri.
Non solo musica, per tutte le ragazze, infatti, ci sarà la possibilità di rivivere il fascino intramontabile delle pin up anni '50 grazie alle acconciature e make up in stile. Per completare il tutto verranno proposti dei menu per cena con le specialità americane: hamburger, hot dog, patatine fritte, anelli di cipolla e carne grigliata con salse, il tutto accompagnato da birra e cola.
Tirate fuori le gonne a ruota della mamma e le giacche di pelle chiuse in armadio: l’abbigliamento dovrà essere rigorosamente a tema Grease ed Happy Days.
You Wanna Be Americano da sempre si caratterizza per la sua volontà di far conoscere e celebrare la cultura e i costumi propri degli anni ’50 e ’60 in Italia e in America, a questo deve i numerosi seguaci che ogni anno sempre di più affollano le date della manifestazione.
Nella quarta edizione troveremo tanta buona musica, bravissimi dj, cibo tipicamente americano, ragazze pin up, auto d'epoca, moto custom, dimostrazioni di ballo, vinili, abbigliamento vintage e tanto tanto altro
L'appuntamento imperdibile dell'edizione 2014 è sicuramente il concerto di Greg, del duo
comico Lillo e Greg, con la sua nuova formazione "The Frigidaires", la prima vera Doo-Wop band italiana, che si è esibita anche al Summer Jamboree di Senigallia, con la quale ripropone un repertorio rock'n roll e non solo con l'ausilio di cori a 4 voci e lo stile di un genere musicale nato tra gli anni '50-'60 in cui gli italoamericani furono protagonisti.
“Una manifestazione divertente e trasversale – dice Marco “Sburzo” Di Pietro, direttore artistico, ideatore e organizzatore del festival - a cui partecipano appassionati del genere provenienti da tutta Italia, estimatori del mondo vintage, ma anche famiglie con bambini: un pubblico sempre più numeroso ed eterogeneo che, ormai da anni, conferma il successo delle nostre iniziative”.
Redazione Independent

giovedì 24 luglio 2014, 12:43

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
marco sburzo
festival
you wanna be americano
pescara
notizie
Cerca nel sito