Loreto. Iaci fino ad aprile

il sindaco giovanetti non ritira le dimissioni ed arriva il commissario. In primavera le nuove elezioni

Loreto. Iaci fino ad aprile

LORETO. ARRIVA IL COMMISSARIO IACl. Il sindaco di Loreto Aprutino, Remo Giovanetti, non ha ritirato le dimissioni, presentate il 10 ottobre scorso, che aveva presentato per insidacabili divergenze nella maggioranza che lo sosteneva, targata Pd ed Idv. Alla base della decisione del sindaco ci sarebbe la ripartizione delle deleghe che non sarebbe piaciuta ad alcuni 'pezzi grossi' della colizione. Per queste ragioni dopo 20 giorni è stato nominato il commissario prefettizio Paola Iaci che gestirà le incombenze ordinarie del Comune sino alle prossime elezioni che dovrebbero tenersi in primavera.

IL NODO DEL BILANCIO. La decisione che ha portato alle dimissioni, si vocifera in ambienti vicini al sindaco, riguarderebbe il nodo dell'approvazione bilancio comunale. A Loreto Aprutino, infatti, ci sarebbe un pesante deficit di circa 800mila euro, creato nel giro di pochi anni.

Redazione Independent

mercoledì 31 ottobre 2012, 12:24

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
giovanetti
iaci
commissario prefetto
elezioni
aprile
crak
debiti
comune
Cerca nel sito