Loreto. Giovanetti va via

Eletto nel 2010 con una coalizione di centrosinistra lascia per divergenze insindacabili con Pd ed Idv

Loreto. Giovanetti va via

LORETO APRUTINO. VIA GIOVANETTI. Si è dimesso il sindaco di Loreto Aprutino, Remo Giovanetti, per insidacabili divergenze nella maggioranza che lo sosteneva, targata Pd ed Idv. Alla base della decisione del sindaco ci sarebbe la ripartizione delle deleghe che non sarebbe piaciuta ad alcuni 'pezzi grossi' della colizione. 

IL NODO DEL BILANCIO. La decisione che ha portato alle dimissioni, si vocifera in ambienti vicini al sindaco, riguarderebbe il bilancio. Ora, come prevede il regolamento, il sindaco Giovanetti avrà 30 giorni di tempo per ritirarle, altrimenti arriverà il commissario per traghettare il comune del pescarese a nuove elezioni.

reda inde

mercoledì 10 ottobre 2012, 13:00

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
loreto aprutino
giovanetti
dimissioni
notizie
elezioni
commissario
divergenze
pd
idv
Cerca nel sito