Ladri in fuga con 500mila euro

Vasto. Sei banditi armati assaltano un portavalori sull'A14: spari, auto bruciate e tanta paura. Code di 2 Km

Ladri in fuga con 500mila euro
ASSALTO AD UN PORTAVALORI: BOTTINO DA 500MILA EURO. E' successo tutto poco dopo le 8,30 sulla A14 all'altezza del cavalcavia di Sant'Antonio Abate a Vasto. Sei, forse sette, banditi armati di fucili kalashnikov hanno bloccato un portavalori della società L'Aquila sparando all'impazzata in mezzo al traffico dell'autostrada A14. Il mezzo blindato, colpito alle gomme, si è fermato rischiando di ribaltarsi. Dopodichè mentre alcuni malviventi minacciavano con le armi le guardie giurate alla guida, un membro della banda è salito sul tetto del mezzo e, con una tenaglia elettrica, ha tranciato la capote e è riuscita ad impossessarsi del denaro custodito al suo interno: un bottino di circa 500mila euro. Prima di fuggire a piedi nella campagne circostanti i ladri hanno dato alle fiamme le tre auto con le quali avevano raggiunto il luogo dell'assalto. La spregiudicata azione criminale è durata circa 20 minuti.
LADRI IN FUGA SULLA A14. Stando a quanto riferito dalle forze di polizia e dai carabinieri, oltre alla polstrada ed ai vigili del fuoco,  che stanno cercando la banda, anche con un elicottero, il gruppo avrebbe fermato altre macchine che viaggiavano in autostrada, fatto scendere i passeggeri e usato le macchine per la fuga. Al momento l'autostrada è bloccata e si segnalano circa 2 km di coda, anche perchè i ladri in fuga hanno gettato migliaia di chiodi sull'autostrada.
Redazione Independent
 

venerdì 14 dicembre 2012, 09:58

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
assalto
portavalori
vasto
ladri
notizie
l'aquila
Cerca nel sito

Identity