La tomba del Gladiatore

Il mausoleo di Marco Nonio Macrino, che ha ispirato Ridley Scott, abbandonato all'incuria. La protesta di Russell Crow

La tomba del Gladiatore

RUSSELL CROW:  GLADIATORE DELL'ARCHEPOLOGIA. Sta facendo il giro del mondo la notizia che Russell Crowe si impergnerà in prima persona per recuperare dall'incuria la 'tomba del gladiatore': un area di 13mila Mq di superficie scoperta a Roma nel 2008, lungo la via Flaminia, e che rischiano di essere reinterrati per preservarne l'integrità. L'attore australiano, infatti, ha chiesto la tutela del mausoleo di Marco Nonio Macrino, generale dell'esercito dell'imperatore Augusto, la cui storia avrebbe ispirato il regista Ridley Scott per creare il personaggio del valoroso comandante Massimo Decimo Meridio.

Redazione Independent

martedì 11 dicembre 2012, 17:42

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
tomba
gladiatore
massimo x meridio
russel crow
incuria
roma
Cerca nel sito