L'Aquila vola sempre più su. Pontedera battuto 3 a 2

Ennesima vittoria in trasferta per gli aquilotti di Pagliari che conquistano la vetta della classifica di Lega Pro

L'Aquila vola sempre più su. Pontedera battuto 3 a 2

L'AQUILA VOLA SEMPRE PIU' ALTO BATTE IL PONTEDERA IN TRASFERTA 3 A 2. Dopo il pareggio beffa di domenica scorsa al Fattori contro il Benevento, L'Aquila oggi ha tirato fuori gli artigli
staccando il Pontedera di tre punti e balzando in vetta alla classifica prima del Frosinone punito dal Salerno sia pure di misura. L'indisponibilità di Dallamano e Corapi, ha costretto Mister Pagliari a far scendere in campo una formazione inedita in difesa con Pomante e Di Maio difensori centrali, Zaffagni sulla corsia di sinistra e Gallozzi a destra.

LA PARTITA. Passano pochi minuti e gli aquilotti, prendono le distanze dalla squadra di casa: al 14° Del Pinto realizza una pregevole rete di testa in seguito a calcio d'angolo. Gli abruzzesi, dopo la marcatura, hanno contenuto facilmente le folate offensive dei toscani non rinunciando a pericolose ripartenze come quelle realizzate al 34° con De Sousa e poi al 38 con Agnello. Nel secondo tempo è ancora L'Aquila ad andare a segno al 13° con Del Pinto che in tuffo segna la doppietta inzuccando
un difficile pallone e poi con Agnello al 18°con un tiro da fuori area. Sul tre a 0 però i granata tirano fuori la grinta e accorciano le distanze grazie a Regoli che, con un preciso tiro all'angolino alto della porta, scavalca l'estremo difensore aquilano Testa. Passa una manciata di minuti e al 24° Grassi su calcio di rigore, decretato dall'arbitro per un fallo di Di Maio, segna la seconda rete portando il risultato, che poi non cambierà nemmeno dopo 5 minuti di recupero, sul 2 a 3.

TABELLINO E PAGELLE.

Pontedera (3-5-2): Lenzi 5,5, Galli, 5, Pastore 5, Verruschi 5, Romiti 5 (24°st Picone 6), Gonnelli 5, Bartolomei 5,5 (47st Luperini), Regoli 7, Arrighini 6, Grassi 7, Settembrini 6. A disp: Ricci, Gasbarro, Del Carlo, D'Agostino. Allenatore: Indiani 6
L'Aquila (4-3-3): Testa 6, Zaffagnini 6, Gallozzi 5,5, Carcione 6, Di Maio 5,5, Pomante, Agnello 6,5 (25°st Scrugli 6), Del Pinto 8, De Sousa 7 (46°st Infantino), Ciotola 5,5 (17°st Triarico 6), Frediani 5,5. A disp: Addario, Ligorio, Di Lollo, Gallozzi, Ciciretti. Allenatore Pagliari 8

Arbitro: Martinelli di Roma

Clemente Manzo

lunedì 25 novembre 2013, 08:25

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
classifica
lega pro
l'aquila
pagliari
de sousa
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano