Julia Rete, l'amministratore unico Marinozzi è soddisfatto

Approvato il bilancio consuntivo della partecipata giuliese: 355.392 euro di utili netti pari al +31,63%

Julia Rete, l'amministratore unico Marinozzi è soddisfatto
GIULIANOVA, BILANCIO OK PER JULIA RETE. Approvato il bilancio consuntivo di Julia Rete, la partecipata del Comune operante nel settore della distribuzione del gas-metano. A fronte di un patrimonio netto salito a 1.937.578 euro, gli utili ammontano, al netto delle imposte, a 355.392 euro, mentre è di 815.030 euro la somma che il Comune riceverà dalla Julia Rete. “Sono risultati eccezionali - dichiara Antonio Marinozzi, amministratore unico della società – giacché il patrimonio netto ha registrato un incremento del 18,34%, gli utili netti sono saliti al 31,63% mentre gli introiti al Comune hanno avuto un'impennata del +14,33%, e ciò nonostante il forte decremento, pari al -19%, dei consumi del gas sul territorio giuliese dovuto in parte alle temperature più miti e in parte ad una maggiore attenzione nei consumi. In questo esercizio si è lavorato su due direttrici. Da un lato si è operato sulla ottimizzazione delle procedure e sull'informatizzazione dell'ufficio. Dall'altro lato siamo intervenuti sulla rete, sulle cabine, sui gruppi di riduzione, sulle protezioni catodiche, sulla ricerca delle dispersioni e sono stati installati punti di misura e registrazione delle inefficienze di rete. Inoltre, in conformità delle delibere dell'Autorità per l'Energia elettrica ed il Gas, si è proceduto all'installazione di gruppi di misura in telelettura e telegestione. Insomma, un efficientamento generale della rete che porterà benefici economici e di valorizzazione della Julia Rete in vista della costituzione degli ATEM, cioè gli Ambiti Territoriali Minimi”.
Redazione Independent
 

martedì 30 giugno 2015, 14:05

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
bilancio
julia rete
giulianova
distribuzione gas
metano
notizie
Cerca nel sito