Incastrati dal fortissimo odore d'Erba: coppia pusher nei guai

Blitz dei carabinieri a Rancitelli: nell'appartamento oltre mezzo chilo di marijuana

Incastrati dal fortissimo odore d'Erba: coppia pusher nei guai

BLITZ A RANCITELLI: COPPIA PUSHER NEI GUAI. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Pescara hanno tratto in arresto M.P., 45enne, e S.G., 39enne, coppia residente a Rancitelli, con numerosi precedenti penali.

I due, sottoposti alla detenzione domiciliare anche per reati inerenti lo spaccio, erano stati controllati dalla pattuglia in servizio di perlustrazione. Ma, una volta nell’appartamento, i militari non hanno potuto fare a meno di sentire un fortissimo odore di “erba” ed hanno chiesto spiegazioni ai due.

L'agitazione e le risposte evasive hanno insospettito i carabinieri che, controllando nelle stanze, hanno rinvenuto, all’interno di uno scatolone nello sgabuzzino, sotto ad una catasta di panni sporchi ed altri vecchi oggetti, una busta, interamente ricoperta di scotch da pacchi, contenente quasi 600 grammi di marijuana.

I conviventi sono stati arrestati e sottoposti agli arresti domiciliari in attesa di udienza di convalida.

Redazione Independent

domenica 09 novembre 2014, 15:06

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
droga
rancitelli
coppia
arrestata
marijuana
casa
Cerca nel sito