Imu e immobili inagibili

Teramo. Per usufruire della riduzione del 50% serve una dichiarazione. Tutte le info sul sito del Comune

Imu e immobili inagibili

TERAMO: IMU E IMMOBILI INAGIBILI. Il Comune di Teramo rende noto che al fine di usufruire della riduzione del 50% dell’I.M.U. prevista per i “fabbricati dichiarati inagibili o inabitabili e di fatto non utilizzati” (comma 3, art. 13 del D.L. n. 201/2011) è possibile compilare l’apposita istanza disponibile presso il sito istituzionale www.comune.teramo.it (percorso: link in basso a destra “I.M.U. – Imposta Municipale Unica” – “Modulistica” – “Riduzione del 50% per inagibilità e inabitabilità” ).

IN COSA CONSISTE. L'inagibilità o inabitabilità deve consistere in un degrado fisico sopravvenuto (fabbricato diroccato, pericolante, fatiscente) non superabile con interventi di manutenzione ordinaria o straordinaria; che non costituisce motivo di riduzione d’imposta il solo mancato allacciamento agli impianti (gas, luce, acqua, fognature); che l’inagibilità o l’inabitabilità devono sussistere congiuntamente all’assenza di utilizzo dell’immobile. Occorre, infine, che le condizioni sopra indicate siano riportate nell’apposita “Dichiarazione IMU”.

Redazione Independent

martedì 27 novembre 2012, 12:45

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
edificio
riduzione
impasta
fatiscente
degrado
comune
teramo
notizie
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!