Il progetto Ideale approda a Milano nello spazio Casa Abruzzo

oggi presentazione degli itinerari culturali fra Francavilla al Mare, Pescara e Ortona dedicati a memorie e luoghi di Michetti, D'Annunzo e Tosti

Il progetto Ideale approda a Milano nello spazio Casa Abruzzo

Il progetto Ideale approda a Milano nello spazio fuori Expo di Casa Abruzzo a Fiorichiari. Alle ore 11 si terrà, infatti, la presentazione degli itinerari Culturali fra Francavilla, Pescara e Ortona dedicati a memorie e luoghi di Michetti, d’Annunzio e Tosti

 
Il territorio che ha dato i natali a tre speciali abruzzesi diventa itinerario turistico e culturale grazie al progetto “Ideale”, che vede insieme le città di Francavilla, Pescara e Ortona nel nome di Francesco Paolo Michetti, Gabriele d’Annunzio e Francesco Paolo Tosti e che domani dalle ore 11 in poi verrà presentato alla stampa nazionale nello spazio fuori Expo della Regione Abruzzo a Milano, Fiorichiari.
 
Si tratta di tre progetti in uno, ogni città, infatti contribuirà con uno speciale evento che riassume in sé ognuno dei tre artisti concittadini e che apre alla fruibilità eccellenze e presenze culturali del territorio di riferimento.
 
Francavilla è il Comune capofila, che grazie alla tre giorni de “A Cena con gli Artisti” che si svolgerà dal 21 al 23 Agosto e farà rivivere la città del primo Novecento che fu rappresentata da Michetti.
Pescara presenterà il progetto “Fuga dal Museo”, ideato dalla Cordelia von den Steinen, moglie dello scultore Pietro Cascella, che unisce le tre città in un percorso di opere dell’artista e celebra, in musica, con un concerto all’alba che si terrà il 24 giugno a Pescara, la musica contemporanea amata da d’Annunzio, che se ne fece promotore.
 
Ortona, patria di Tosti, si prepara alla due giorni del 24 e 25 luglio con la musica composta e ispirata da Tosti e la celebrazione delle tipicità della zona con “Vini e Musica”, la rassegna curata da Comune, Istituto Tostiano ed Enoteca regionale.
 
Le tre iniziative saranno presentate dai sindaci: Antonio Luciani per Francavilla e Vincenzo D’Ottavio per Ortona. Per il Comune di Pescara sarà presente l’autrice del progetto, la signora Cordelia von den Steinen, in quanto sia il sindaco Marco Alessandrini, che l’assessore al Patrimonio Culturale Paola Marchegiani, saranno in Francia a rappresentare la città e a farsi portatori di memorie ed eventi dannunziani, in occasione dell’iniziativa "Un italiano a Parigi, centenario del ritorno di Gabriele D'Annunzio dalla Francia", che avrà luogo nella capitale francese dal 20 al 23 giugno, organizzato dall'associazione Fly Story in collaborazione con la Fondazione pescarese Edoardo Tiboni per la Cultura, il Centro Nazionale di Studi Dannunziani, la Maison de L'Italie, il Rotary di Pescara Ovest D'Annunzio, il Rotary di Parigi, con il patrocinio della Regione Abruzzo, della Provincia e del Comune di Pescara.
 
A Milano, al termine della presentazione, si terrà un’anteprima del concerto pescarese del 24 giugno a cura del PescaraPianoDuo composto dalle musiciste Cristiana Arena e Simona Ampolorella.
Redazione Independent
 

venerdì 19 giugno 2015, 09:38

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
michetti
d\'annunzio
tosti
francavilla al mare
ortona
pescara
expo
mialno
casabruzzo
Cerca nel sito

Identity