Il TAR accoglie il ricorso presentato dalla Xpress

Sebbene solo in parte, è stato accolto dal TAR il ricorso presentato dalla Xpress srl, la società gestore dell’Aeroporto dei Parchi “Giuliana Tamburro

Il TAR accoglie il ricorso presentato dalla Xpress

IL TAR ACCOGLIE IL RICORSO PRESENTATO DALLA XPRESS. È stato pertanto sospeso il provvedimento di revoca della concessione notificato dal Comune di L’Aquila alla società Xpress alla quale era stata comunicata l’immediata cessazione di ogni attività e lo sgombro dei locali.

Viene infatti riconosciuto, in virtù dell’ articolo 703 comma 7 del Codice della navigazione, l’obbligo del concessionario “a proseguire nell'amministrazione dell'esercizio ordinario dell'aeroporto alle stesse condizioni fissate all'atto di concessione sino al subentro del nuovo concessionario".

Si tratta dunque di una sospensione importante non solo dal punto di vista amministrativo della Xpress, ma soprattutto di un risultato importante per la tutela del personale attualmente impegnato presso lo scalo di Preturo.

La volontà del Gestore di continuare le attività inerenti l’Aeroporto rimane ferma e salda così come l’impegno finora dimostrato.

Viene fissata per l’ottobre 2019 l'udienza di merito sul ricorso, nel frattempo la Xpress continuerà a gestire lo scalo aquilano come stabilito dalla concessione stessa.

Redazione Independent

mercoledì 14 novembre 2018, 12:39

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
xpress
laquila
preturo
scalo
aeroporto
comune di laquila
Cerca nel sito