Il Diavolo in fuga verso il Paradiso: Ascoli a meno cinque dal Teramo

Grande festa al Bonolis col presidente Campitelli in lacrime tra gli ultras. Tuttocuoio bregolato 3 a 0

Il Diavolo in fuga verso il Paradiso: Ascoli a meno cinque dal Teramo

IL TERAMO BATTE PER 3-0 IL TUTTOCUOIO E DISTANZIA L'ASCOLI DI 5 PUNTI. Prosegue la marcia trionfale dei diavoli verso la serie B che oggi hanno regolato il Tuttocuoio con una tripletta, due dei quali segnati dai gemelli del goal Donnarumma e Lapadula ambedue in forma strepitosa. I bianconeri dell'Ascoli fermati in casa dal Pro Piacenza con il punteggio di 1-1, ora sono 60 punti in classifica, 5 in meno degli abruzzesi. Il desiderio della maggior parte degli abruzzesi, sia pure inespresso, cioè quello di vedere non solo il Teramo in serie B ma anche L'Aquila militare nella serie cadetta, dopo la vittoria dei cugini aquilani potrebbe diventare realtà

PRIMO TEMPO. La prima frazione di gioco non è stata particolarmente brillante per i padroni di casa che ospitavano il Tuttocuoio che specialmente in trsferta fa vedere le cose migliori. C'è voluta una prodezza del capocannoniere del girone Donnarumma per sbloccare il risultato. Il bomber in maglia bianco rossa è ora al suo 19 centro stagionale.

SECONDO TEMPO. Nel secondo tempo, quando la squadra di San MIniato si è aperta nel tentativo di recuperare lo svantaggio, i diavoli hanno scorrazzato nella metà campo avversaria. La seconda rete dei padroni di casa la firma al 22° Perrotta servito alla perfezione da Lapadula. Ed infine al 33° anche Lapa va a segno per la sedicesima volta in questo campionato, battendo dal dischetto Bacci, in seguito ad un fallo da calcio di rigore commesso ai suoi danni da Falivena. Donnarumma capocannoniere con 19 reti e l'altro gemello Lapa con 14

TABELLINO TERAMO 3 TUTTOCUOIO 0

TERAMO (4-3-1-2): Tonti, Scipioni, Caidi, Speranza, Perrotta, Di Matteo (25°st Masullo), Di Paolantonio (35°st Fiore), Cenciarelli, Amadio, Donnarumma, Lapadula (40°st Bucchi). A disp: Narduzzo, Diakitè,Brugaletta, Petrella. Allenatore: Vivarini..
TUTTOCUOIO (3-5-2): Bacci, Colombini, Falivena, Mancini, Pacini, Konate (1°st Vitale), Gargiulo (28°st Gelli), Serrotti, Zanchi, Gioé, Civilleri (12°st Cherillo). A disp: MOrandi, Agrifogli, Bachini, Pane,
Allenatore: Alvini.
Arbitro: Mainardi di Bergano.

Clemente Manzo

giovedì 02 aprile 2015, 21:40

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
teramo
tuttocuoio
bonolis
ascoli
classifica
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!