Il Chieti non va a Fondi

Ancora una prova positiva dei neroverdi. Una magia di Rinaldi regala al 90° il meritato pareggio

Il Chieti non va a Fondi
IL CHIETI PAREGGIA A FONDI E VA A 7 PUNTI. Ancora una prova positiva del Chieti che riesce ad agguantare il pareggio contro il Fondi al 90° con un gran tiro dal limite di Rinaldi. De Patre schiera in campo gli undici di domenica scorsa, col solito 4-3-1-2 senza Del Pinto che va in panchina perchè ancora non completamente ristabilito, mentre il bomber De Sousa, è in campo sin dal fischio d'inizio. La classifica dice che, dopo tre giornate, i neroverdi sono secondi in classifica a 7 punti.
PRIMO TEMPO. La partita si mette subito male per i neroverdi: non passa un minuto  che 
l'attaccante del Fondi Guidone insacca nella rete difesa da Feola. La prima frazione della gara vede il Fondi condurre il gioco e solo verso la fine del primo tempo Alessandro impegna severamente Gasparri.
SECONDO TEMPO. I teatini attaccano a ripetizione, ma non riescono e trovare la via del goal.
Solo in extremis al 90°, quando si comincia a temere una immeritata sconfitta, arriva l'euro goal di Rinaldi  che al 16° del secondo tempo aveva sostituito Cardinali.(preveggenza di De Patre?)
TABELLINO E FORMAZIONI.
Fondi: Gasparri, Pacini (20° s.t. Mucci), Naglieri, Tamasi, Fedi, Palumbo, Cannoni, Rossini (35°Chiarini), Giudone, D'Anna,  (20° s.t. Esposito), Bernasconi.A disposizione De Lucia
Serpico, Cucciniello, Prisco. Allenatore  Padovano.
Chieti: Feola, Bigoni, Gandelli, Cardinali (16° s.t. Rinaldi), Pepe, Gigli, Verna ( 45° s.t. Di Filippo), Vitone (10 s.t. Capogna), Alessandro, Mungo, De Sousa. A disposizione: Cappa, Mantovani,
Del Pinto, Rossi. Allenatore De Patre
Arbitro Rossi di Rovigo.

C.M.

 

lunedì 17 settembre 2012, 09:45

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
chieti
calcio
classifica
feola
bigoni
gandelli
cardinali
pepe
gigli
verna
arbitro
Cerca nel sito