Hotel Rigopiano, sale a 24 il numero dei dispersi: c'è anche un giovane senegalese

Faye Dame in possesso di un permesso di soggiorno ed era regolarmente assunto. I soccorsi stanno lavorando in condizioni estreme

Hotel Rigopiano, sale a 24 il numero dei dispersi: c'è anche un giovane senegalese

HOTEL RIGOPIANO: SALE A 24 IL NUMERO DEI DISPERI. La Prefettura di Pescara ha spiegato che il numero dei dispersi all'interno dell'Hotel Rigopiano, travolto mercoledì pomeriggio da un'immensa valanga di neve e detriti, è salito a 24. All'interno della struttura c'era anche un immigrato senegalese Faye Dame in possesso di un permesso di soggiorno ed era regolarmente assunto. Lo hanno appurato gli investigatori, che confermano anche come l'immigrato fosse nella struttura al momento della tragedia: la sua presenza é stata confermata anche dal direttore dell'hotel Bruno Di Tommaso agli inquirenti.

LAVORO INCREDIBILE DEI SOCCORSI. "Chi lavora in quelle condizioni" all'hotel Rigopiano "lavora come se ci fossero da recuperare persone vive. La speranza c'è sempre, perché quegli eventi possono aver dato luogo a situazioni molto particolari". Lo ha detto il capo della Protezione civile, Fabrizio Curcio, a 'In mezz'ora' su RaiTre.

L'INCHIESTA. Il procuratore aggiunto di Pescara, Cristina Tedeschini, e il sostituto Andrea Papalia hanno aperto un’inchiesta, al momento senza indagati, per i reati di omicidio plurimo colposo e disastro colposo. Sequestrati alcuni documenti in Provincia e in Prefettura: tra questi il Piano neve dell’ente e i bollettini meteo degli ultimi giorni. Nella stessa giornata era emerso che una turbina della Provincia era fuori uso.  

Redazione Independent

domenica 22 gennaio 2017, 15:28

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
hotel rigopiano
farindola
valanga
superstiti
ospiti hotel
notizie
ultime notizie
dispersi
Cerca nel sito

Identity