Funziona la macchina della solidarietà: Lorenzo va negli States

Raggiunti 371 mila dollari grazie alle donazioni provenienti da tutta Italia. Manca ancora uno sforzo per aiutare la famiglia Costantini

Funziona la macchina della solidarietà: Lorenzo va negli States

FUNZIONA LA MACCHINA DELLA SOLIDARIETA': RACCOLTI 300MILA EURO PER LORENZO. La macchina della solidarietà messasi in moto, in Abruzzo e in Italia, per Lorenzo Costantini, giovane promessa del calcio frentano malata di leucemia, sta funzionando alla grandissima.

L'iniziativa "Lorenzo facci un goal", promossa dai familiari e dagli amici del giovane lancianese, è diventata subito virale tanto che ha coinvolto campioni del mondo del calcio come Marco Verratti o sportivi come Federica Pellegrini. In poco meno di due settimane sono stati raccimolati 300mila euro in donazioni, quasi tutta la cifra che serve per curare il ragazzo più amato d'Abruzzo.

Manca ancora uno sforzo - circa 100mila euro - per consentire alla famiglia Costantini di volare negli Stati Uniti e sottoporre Lorenzo ad una terapia da 450mila euro Philadelphia presso la University of Pennsylvania. 

Attivissimo sul fronte delle donazioni l'avvocato Donato Di Campli che, personalmente, ha contattato diverse società di calcio che stanno facendo il possibile (donazioni monetari e magliette da mettere all'asta) per aiutare la causa. Anche il campione svedese del Paris Saint Germanin Zlatan Ibrahimovic ha contribuito con una donazione molto generosa.

LE DONAZIONI. Le donazioni al momento possono essere effettuate tramite bonifico (Iban IT34F0103077751000000319078 Monte dei Paschi di Siena intestato a 'Lorenzo facci un Goal'.

Redazione Independent

martedì 22 luglio 2014, 16:45

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
lorenzo costantini
donazioni
iban
operazione
donazione
zlatan ibrahimovic
lanciano
notizie
leucemia
donato di campli
Cerca nel sito