Evade pochi minuti per le sigarette

Magliano dei Marsi. Era in regime di detenzione domiciliare i carabinieri passano e non lo trovano. Nei guai un 50enne

Evade pochi minuti per le sigarette

MAGLIANO DEI MARSI. ARRESTATO 50ENNE. Non viene trovato nella propria abitazione dove doveva permanere in regime di detenzione domiciliare: tratto in arresto, per evasione V.S., di 50 anni. E’ successo nella tarda serata di ieri a Magliano dei Marsi. Un equipaggio della locale Stazione Carabinieri si recava presso la sua abitazione, nel centro cittadino di Magliano, nell’ambito del controllo del territorio, allo scopo di verificare l’ottemperanza alle prescrizioni imposte dal Gip del Tribunale di Avezzano che lo aveva inviato agli “arresti domiciliari”. Ivi giunti, però, contrariamente a quanto gli era stato imposto, l’uomo non veniva trovato all’interno dell’abitazione.

IL RIENTRO DOPO POCHI MINUTI. In effetti, dopo qualche minuto l’uomo faceva rientro e nell’abitazione trovava ad attenderlo i Carabinieri. A quel punto i militari lo hanno tratto in arresto e, dopo averlo sottoposto alle operazioni di foto segnalamento, lo hanno condotto presso la casa circondariale di Avezzano a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. I risultati conseguiti rientrano nei servizi preventivi organizzati dalla Compagnia di Tagliacozzo al fine di garantire il rispetto delle regole ed una maggiore percezione di sicurezza ai cittadini della Marsica.

Redazione Independent

giovedì 14 marzo 2013, 10:05

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
arresti
domiciliari
magliano
notize
abruzzo
Cerca nel sito