«Esclusi illusi», NCD chiede ad Alessandrini di scusarsi

Non si placa la polemica intorno allo staff nominato dal sindaco di Pescara. Oltre cinquecento i Cv inviati e cestinati

«Esclusi illusi», NCD chiede ad Alessandrini di scusarsi

STAFF SINDACO PESCARA: NCD, SINDACO CHIEDA SCUSA A ESCLUSI-ILLUSI. "Il vertice di una amministrazione ha la possibilità e il diritto i disporre di persone di fiducia individuate "intuitus personae", nel rispetto delle leggi e dei regolamenti. Pertanto giudichiamo legittima la scelta dei giorni scorsi del sindaco Alessandrini sul suo staff, condivisibile la scelta di persone di fiducia, ma biasimiamo l'illusione provocata ai tanti partecipanti all'avviso pubblicato dopo il suo insediamento ai quali, a nostro avviso, andrebbe indirizzato un messaggio di scuse del primo cittadino. Per il futuro, nel momento in cui sarà indetto un avviso pubblico, riteniamo che la scelta dovrà essere oggettiva e non fiduciaria. Nel caso in cui, invece, la scelta dovesse essere fiduciaria, si dovranno avere il coraggio e la responsabilità di motivare l'individuazione dei soggetti chiamati a collaborare con l'ente. Sul fronte delle procedure è opportuno fare un po' di chiarezza, per sgombrare il campo da equivoci. Il Testo Unico non impone una procedura ad evidenza pubblica in casi simili, e neanche i regolamenti a cui qualcuno, in questi giorni, ha fatto inopportunamente riferimento. Anche la Corte dei conti, poi, si è espressa - in maniera diretta e indiretta - in tal senso. In Toscana, nel ribadire che la scelta può essere fatta fiduciariamente, la Corte dei Conti chiarisce che la individuazione deve essere oggettivamente e adeguatamente motivata (622/2004).  Da ultimo, non ci si può appellare neanche all'articolo 34 del Regolamento comunale, a cui qualcuno ha fatto riferimento sottolinenando che lo stesso impone di seguire la procedura dell'avviso pubblico per lo staff. Crediamo sia sbagliato. Una lettura più attenta del Regolamento consente di desumere che l'articolo 34 rientra". Questo il lungo comunicato consiglieri comunali di Ncd Guerino Testa, Alfredo Cremonese e Massimo Pastore in merito alle polemiche per la nomina dei fiduciari del sindaco Marco Alessandini.

Redazione Independent

venerdì 18 luglio 2014, 17:42

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
pescara
staff
sindaco
alessandrini
bando
curriculum
testa
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano