Era piu' facile fare i genitori 50 anni fa

Negli ultimi trenta anni c'e' stata una esplosione sulle psicologie dei ragazzi. Ma perche' c'è stata questa involuzione nel rapporto coi figli?

Era piu' facile fare i genitori 50 anni fa

ERA PIU' FACILE FARE I GENITORI 50 ANNI FA. Chissa' quante volte avrete sentito dire: ai miei tempi era piu' facile fare i genitori. Oggi il noto Centro Americano for Parenting Education (istruzione parentale) ha ritenuto opportuno portare a galla il soggetto, forse perche' le lamentele al riguardo sono enormi. Insegnanti, scienziati e genitori si sono trovati d'accordo su diversi punti. Cinquanta e piu' anni fa i genitori si preoccupavano di insegnare ai loro figli come essere educati, rispettosi e responsabili. Negli ultimi trenta anni c'e' stata una esplosione sulle psicologie dei ragazzi. Le relazioni con i figli oggi si basano sulla fiducia, sicurezza, premura, impegno. Nel passato, fanno notare al Centro, non era facile ottenere una adeguata nutrizione ne' reperire antibiotici e vaccini. Gino Bartali direbbe: glie' tutto da rifare...L'insegnamento degli esperti: voler bene ai figli significa in realta' desiderare cio' che e' meglio per loro a lungo termine. E poi ricordano: la felciita' dei bimbi a 10/15 anni e' piuttosto diverso da cio' che li rendera' felici a 25, 30, 40 ed oltre. Per concludere: non rimuovere gli ostacoli per rendergli facile la vita. Quando ero ragazzo mio padre si preoccupava proprio di rimuovere gli ostacoli. E ci riusciva spesso.

Benny Manocchia

giovedì 29 marzo 2018, 15:04

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
genitori
ruolo
figli
relazioni
ragazzo
ostacoli
esperti
educazione
parenting education
istruzione parentale
insegnanti
Cerca nel sito