ELEZIONI 2021, IL M5S DI SULMONA FAVOREVOLE AL RINVIO PER SICUREZZA

La nota diramata dai pentastellati a proposito delle prossime amministrative

ELEZIONI 2021, IL M5S DI SULMONA FAVOREVOLE AL RINVIO PER SICUREZZA

SULMONA, IL M5S È PRONTO ALLA SFIDA ELETTORALE. "La salute dei cittadini viene prima di tutto. Per questo, auspicando che la campagna di vaccinazione in autunno raggiungerà la gran parte della popolazione, riteniamo giusto il rinvio delle elezioni amministrative, che coinvolge anche la città di Sulmona". Così il Movimento 5 Stelle di Sulmona, che era "già pronto ad affrontare la campagna elettorale nel mese di maggio 2021 ma questo rinvio ci permetterà di condividere maggiormente il nostro programma elettorale con la città. Dalle dichiarazioni rilasciate sugli organi di informazione riteniamo che chi non era pronto ad affrontare ora la tornata elettorale era proprio l’amministrazione uscente guidata dal sindaco Annamaria Casini, impegnata a camuffare le manie di protagonismo e lo smisurato ego di concittadini a lei vicini sotto un finto civismo".

E ancora: "Non riusciamo politicamente a comprendere le dichiarazioni del sindaco quando afferma che grazie a questo rinvio della data delle amministrative lei e la sua amministrazione hanno “più tempo per portare a termine tutti quei progetti e quelle importanti iniziative che sono in dirittura d’arrivo”. Non capiamo se queste dichiarazioni siano la sintesi di un grande senso dell’ironia, di una forte convincimento nella riuscita per un secondo mandato o l’indiretta ammissione di cinque anni di politica fallimentare sotto il profilo dei risultati ottenuti ma allo stesso tempo molto proficua riguardo i continui cambi di maggioranza. E’ un dato di fatto che attualmente buona parte dei consiglieri eletti a supporto della maggioranza che ha vinto le scorse elezioni sono all’opposizione, mentre buona parte di chi è stato eletto all’opposizione si trova invece in maggioranza".

Per i pentastellati "questa situazione politica che si vive a Sulmona e probabilmente lo stesso modello con il quale l’amministrazione uscente intende richiedere il consenso elettorale ai cittadini. Un modo di fare campagna elettorale che non è nuovo, ma la la naturale conseguenza di un finto civismo che nasconde personaggi politici di ogni forza politica sparsi in numerose liste civiche. Un modo di fare politica che non è legato da una condivisione di temi, ma probabilmente solo da una logica dei numeri da raggiungere per andare a governare. Una non politica che ha come risultato ormai certificato lo stallo amministrativo e l’implosione su sé stessa di una maggioranza solo numerica e mai sostanziale".

Il Movimento 5 Stelle ricorda che nel 2016 "il sindaco Casini promise tre punti strategici “Identità e Comunità”, “Coesione e Inclusione” mirando alla partecipazione e alla responsabilità per una “Città Territorio” impegnata nella crescita economica, e “Intelligenza e Sostenibilità”, obiettivi neanche sfiorati nel risultato prefisso in campagna elettorale come del resto il riparo da porre al calo demografico al il disagio sociale e alla fuga dei giovani Nel programma del 2016 si leggevano interventi di riqualificazione anche per i reparti ospedalieri, in primis il Punto Nascita, e la riorganizzazione di guardie mediche, l’attivazione del baratto amministrativo, un punto info-giovani, politiche sul lavoro e l’attenzione allo sport e a potenziamento delle strutture comunali sportive, un Tavolo permanente della Cultura, eventi in vista di Ovidio 2017, la riapertura della Biblioteca comunale, del liceo Classico Ovidio e la Giostra cavalleresca come fondamentale soggetto attrattore".

Un’amministrazione che "si prefiggeva di governare insieme ai cittadini ma che poi, strada facendo, in crisi politico amministrativa continua, ha dovuto semmai dire grazie ad alcuni suoi concittadini che, volontariamente e armati di grande senso civico e amore per la propria città, hanno provveduto a ridare decoro e dignità a quelle zone della nostra città alle quali questa amministrazione non è riuscita a garantire l’ordinaria amministrazione. Ringraziamo tutti i cittadini che stanno partecipando attivamente con noi alla definizione del nostro programma elettorale fornendoci le loro proposte".

Chi vuole può continuare a dare il proprio contributo a questo link oppure inserire la propria proposta all’interno della cassetta postale dell'info point del Movimento 5 Stelle in via Antonio De Nino.

Gli Indipendenti

venerdì 12 marzo 2021, 14:25

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
sulmona
movimento5stelle
pentastellati
grillini
elezioni
Cerca nel sito