Due suicidi nelle ultime ore

Donna si getta dal Palazzo Quadrifoglio a Pescara. Trovato impiccato operaio in via Tamigi a Montesilvano

Due suicidi nelle ultime ore

DONNA SI LANCIA DAL QUARTO PIANO DI PALAZZO QUADRIFOGLIO. Purtroppo è sempre l'estate il periodo preferito dei disperati per togliersi la vita. Nelle ultime 48 ore nel pescarese sono stati due i casi, un uomo ed una donna, di persone che hanno deciso di togliersi la vita perchè non ce la facevano più ad andare avanti. Ieri una donna sulla sessantina si è lanciata dal quarto piano del Palazzo Quadrifoglio, a Pescara. Inutile l'intervento dei sanitari del 118 ce dei vigili del fuoco che sono arrivati con il materasso mobile da gonfiare.

SCOPERTO OPERAIO IMPICCATO AL DEPURATORE. A Montesilvano, in via Tamigi, è stato trovato a causa del forte odore del cadavere in decomposizione il corpo di un operaio, di età tra i 40 ed i 50 anni, impiccato ai tubi del depuratore. Domani verrà effettuata l'autopsia per conoscere l'identità del deceduto: potrebbe trattarsi dell'uomo scomparso da Chieti qualche giorno fa.

 

Redazione Independent

martedì 30 luglio 2013, 12:30

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
suicidio
via tamigi
montesilvano
palazzo quadrifoglio
donna
notizie
Cerca nel sito