Di Lorito: Restituiremo i soldi

Buone notizie per gli spoltoresi. Il sindaco annuncia la restituzione dei compensi indebitamente percepiti.

Di Lorito: Restituiremo i soldi

DI LORITO: RESTITUIREMO I SOLDI - Buone notizie per i cittadini di Spoltore. Il neo sindaco Luciano Di Lorito ha annunciato che i 450mila euro, indebitamente percepiti da ex amministratori e consiglieri eletti negli ultimi 10 anni, verranno restituiti al Comune. Si tratta di un'ammissione che toglie ogni dubbio da quanti pensavano che si sarebbe trovato un escabotage per evitare di sborsare il denaro da devolvere nelle casse del Comune. «Chi doveva pagare - ha detto il sindaco di Spoltore - lo ha fatto, nel pieno rispetto delle regole. La nostra maggioranza, voluta dai cittadini di Spoltore, è legittimata a governare sia per quanto riguarda le somme dovute, sia per quanto concerne la corretta data fissata per il primo Consiglio comunale. Inoltre, farò in modo che tutti gli ex consiglieri sanino il loro debito». Sulla questione era intervenuto il responsabile del movimento Spoltore Libera Francesco Tartaglione che, attraverso una nota stampa, aveva richisto al primo cittadino e ai consiglieri di restituire le somme di denaro «indebitamente percepite negli ultimi dieci anni, in qualità di amministratori». Non c'è che dire. Molto bene!

Redazione Independent

giovedì 31 maggio 2012, 18:37

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
spoltore
soldi
compensi
francesco tartaglione
amministratori
consiglieri
sindaco
debiti
non dovuti
passato
I vostri commenti

Bene

Bene. 'Sto sindaco è un grande.

giovedì 31 maggio 2012, 21:35

Cerca nel sito

Identity