Derubato il titolare di Thomas

é stato aggredito alle spalle. Ladri in fuga con 2800 euro

Derubato il titolare di Thomas

AGGREDITO E DERUBATO IN VIA R.ELENA. Il titolare dello "storico" locale degli anni '80 bar Thomas è stato aggredito e rapinato la notte scorsa, intorno alle ore 02.10, in  via Regina Elena, mentre ritornava verso la propria autovettura. L'uomo ha riferito di essere stato prima aggunatato alle spalle e poi, una volta a terra, malmenato da due banditi silenziosi - durante l'assalto non hanno proferito parola - per impossessarsi portafogli.

BOTTINO DA 2800 EURO. Oltre ai documenti c'era anche l'incasso della serata: circa 2800 euro. Trasportato al pronto soccorso il titolade del Thomas ha riportato una contusione costale guaribile in 10 gg. non si tratta del primo episodio di questo tipo. L'estate scorsa, infatti, il proprietario di uno stabilimento balneare venne aggredito soto casa a colpi di spranga e derubato dell'incasso del locale. Le attività investigative sono effettuate dalla Squadra Mobile di Pescara.

Redazione Independent

martedì 13 novembre 2012, 15:11

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
thomas
pescara bar
storico
derubato
titolare
Cerca nel sito