Corruzione sulle Grandi Opere: 21 persone arrestate nell'operazione "Amalgama"

Gli investigatori ipotizzano un'associazione per delinquere nei lavori TAV Milano-Genova; sesto Macrolotto dell'A3 Salerno-Reggio Calabria e della People Mover di Pisa

Corruzione sulle Grandi Opere: 21 persone arrestate nell'operazione "Amalgama"

GRANDI OPERE PUBBLICHE E CORRUZIONE:  21 PERSONE ARRESTATE. Nel corso della notte i Carabinieri del Comando Provinciale di Roma hanno eseguito un’ordinanza di misure cautelari applicate dal Gip presso il Tribunale di Roma, su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di 21 persone (per 11 indagati è disposta la custodia cautelare in carcere, per 9 la detenzione domiciliare e per uno soltantol’obbligo di dimora e di presentazione alla p.g.), ai quali vengono contestate, a vario titolo, i delitti di associazione per delinquere (art. 416 c.p.), corruzione per atti contrari ai doveri d’ufficio (artt. 110, 319 e 321 c.p.) e tentata estorsione (artt. 56, 110 e 629 c.p.).

INCHIESTA "AMALGAMA". Tale provvedimento costituisce il frutto di lunghe e complesse indagini condotte dalla Procura della Repubblica di Roma in collegamento investigativo con la Procura della Repubblica di Genova che, nell’ambito di parallele indagini, condotte dal G.I.C.O. della locale Guardia di Finanza, ha ottenuto dal G.I.P. presso il Tribunale del capoluogo ligure la concessione di un’ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari nei confronti di 14 persone, a cui vengono contestati i reati di turbativa d’asta, corruzione e concussione. 

L'ELENCO DELLE OPERE FINITE SOTTO LA LENTE DELLA MAGISTRATURA. L'organizzazione, secondo gli investigatori, avrebbe avuto come 'obiettivo' le seguenti opere pubbliche:  tratta TAV “A.V./A.C Milano-Genova-Terzo Valico Ferroviario dei Giovi” (Alta Velocita Milano-Genova) la cui costruzione è affidata da R.F.I. al General Contractor COCIV; 6° Macrolotto dell’Autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria la cui costruzione è affidata alGeneral Contractor REGGIO CALABRIA - SCILLA s.c.p.a.; PEOPLE MOVER di Pisa affidato dal concedente “Comune di Pisa” e committente “Pisamo – Azienda per la mobilità S.p.A.” al concessionario “PISAMOVER S.p.A.”.

Redazione Independent

 

 

mercoledì 26 ottobre 2016, 13:56

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
grandi opere
appalti
arresti
carabinieri
abruzzo
operazione amalgama
Cerca nel sito