Coronavirus. Preoccupa la situazione nelle scuole e per la movida

In tutto l'Abruzzo sono 993 i positivi al virus: +37 rispetto a ieri. In isolamento un bambino di 1 anno di Torre dei Passeri

Coronavirus. Preoccupa la situazione nelle scuole e per la movida

CORONAVIRUS. PREOCCUPA LA SITUAZIONE NELLE SCUOLE E PER LA MOVIDA. Sale a 37 il bilancio dei nuovi positivi in tutto l'Abruzzo. Nel bollettino diffuso ieri, 4 ottobre 2020, il totale dei tamponi positivi i 4.577 (+37) casi diagnosticati: 3.101 (+4) i dimessi guariti; 993 (+31) gli attualmente positivi; 481 (0) i decessi. Tra loro anche un bimbo di 1 anno di Torre dei Passeri. Tamponi e quarantena sono scattati per i compagni di classe e genitori. Una situazione analoga anche a Scafa dove un bambino delle elementari é risultato positivo. Preoccupa, infatti, la situazione nelle scuole poiché si è abbassata anche l’età dei contagiati. 

LA SITUAZIONE NELL'AREA METROPOLITANA. Il sindaco di Pescara ha emanato una ordinanza che obbliga l’uso della mascherina ai genitori che sostano all’ingresso ed all’uscita dei figli. Altro rischio arriva dalla movida dove gli assembramenti rappresentano un grosso rischio. Anche a Montesilvano (+3) e a Spoltore (+3) sale il numero dei contagiati dei 17 nuovi positivi registrati in provincia di Pescara. Infine ricordiamo che in diversi comuni abruzzesi sono stati attivati i COC (Centro Operativo Comunale) per assistere i malati di Covid-19 in isolamento domiciliare.

Redazione Independent

lunedì 05 ottobre 2020, 13:07

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
coronavirus
regione
contagi
scuola
scafa
torre dei passeri
spoltore
pescara
montesilvano
Cerca nel sito