Comunali Lanciano: ora CasaPound sostiene ufficialmente la Paolucci

Enorme successo per la presentazione della lista del movimento di estrema destra in appoggio al candidato sindaco ex Udc

Comunali Lanciano: ora CasaPound sostiene ufficialmente la Paolucci

SOSTENGONO LA PAOLUCCI. In molti la ritengono la possibile outsider delle imminenti amministrative di Lanciano. Si chiama Tonia Paolucci e in passato ha militato nelle file dell'Udc, per poi passare alla lista civica "Con Bozza", espressione dell'ex assessore ed ex candidato sindaco per il centrodestra Ermando Bozza. Ieri pomeriggio si è svolta presso la Sala di Conversazione, per l’occasione gremita di pubblico, la presentazione della lista ‘CasaPound Italia’, che correrà alle prossime elezioni comunali di Lanciano in appoggio della Paolucci. E' stata dunque confermata ufficialmente l'indiscrezione già circolata nelle scorse settimane, che voleva appunto il movimento di estrema destra sostenere e caldeggiare la discesa in campo di Tonia.

E SONO CONTENTI. “Siamo contenti dell’interesse suscitato dalla discesa in campo del nostro movimento in campagna elettorale. Scendiamo in campo sicuri che il 5 giugno CasaPound porterà i suoi uomini e le sue donne all'interno della giunta comunale e che Tonia Poalucci sarà il prossimo sindaco della città”, afferma il responsabile lancianese di CasaPound Nico Barone. E’ stato lo stesso Barone nel corso della conferenza a spiegare le ragioni dellla partecipazione alla competizione elettorale:

“La nostra lista, la prima a presentare i propri candidati, trova nella sua composizione la sua ragion d’essere. Tra i 24 candidati, 12 uomini e 12 donne, figurano infatti impreditori, commercianti, studenti e lavoratori dipendenti, a dimostrazione di come CasaPound Italia sia un movimento di popolo radicato sul territorio. Ed è proprio dalla presenza costante sul territorio in questi ultimi anni con iniziative di volontariato e battaglie sociali che vogliamo partire per arrivare in consiglio comunale, dove porteremo lo spirito e le proposte che caratterizzano CasaPound Italia, e che la rendono una realtà unica e totalmente differente rispetto ad altre forze politiche che mostrano la loro presenza esclusivamente in campagna elettorale, ed il naturale punto di riferimento del malcontento e di quelle fasce di cittadini prima di oggi ignorate dalla politica. Questo in appoggio a Tonia Paolucci, che ha creato un percorso reale e concreto per le istanze di tutti i lancianesi, differenziandosi rispetto all’evanescente ‘centrodestra’ cittadino”.

Senza dubbio, con queste premesse, ne vedremo prossimamente delle belle in Frentania.

Giuseppe Marfisi

sabato 23 aprile 2016, 23:59

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
casapound
lanciano
toniapaolucci
elezioni
comunali
politica
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!