Chieti pareggia 4-4 col Foggia e retrocede in Serie D

Inutile e rocambolesco pareggio dei neroverdi condannati alla retrocessione. In campo con la maglia bianca per volere degli Irriducibili

Chieti pareggia 4-4 col Foggia e retrocede in Serie D

CHIETI PAREGGIA 4-4 CON IL FOGGIA E RETROCEDE IN SERIE D. Il rocambolesco, ma inutile pareggio tra Chieti e Foggia realizzato all'Angelini condanna quasi matematicamente i nero-verdi, che oggi hanno indossato la maglia bianca così come hanno preteso i tifosi ultras che in segno di protesta non hanno assistito alla partita.

LA GARA: Dopo le due marcature di Berardino e Cinque (su calcio di rigore) al 20° e al 23° del primo tempo, i rosso-neri del Foggia reagiscono e allo scadere accorciano le distanze con Filosa che in tap-in segna il goal del 2 a 1. Al 6° del secondo tempo pareggia Vanitucci dopo una mischia in area  abruzzese. All'8° i padroni di casa tornano nuovamente in vantaggio con Berardino che con un gran destro infila all'incrocio dei pali. Al 25° è ancora Berardino a ridare qualche speranza agli 11 di Di Meo portando con eurogoal a 4 le reti all'attivo del Chieti. Anche Robertiello illude la sua squadra quando para al 40° un calcio di rigore. A 5 minuti dalla fine, quando la gara sembrava finita (ma le partite finiscono solo con il triplice fischio dell'arbitro), i foggiani riescono ad accorciare le distanze al 46° con Richella e, due minuti dopo, addirittura a pareggiare con Cavallaro. 

TABELLINO: 

CHIETI (4-4-2): Robertiello 5,5, Bagaglini 6, Quacquarelli 5.5, De Giorgi 5,5, Terrenzio 5, Dascoli
6, Cinque 6 (21°st Turi sv), Della Penna 5 (34° Di Properzio sv), Guidone 6,5, Berardino 7, Rossi 5 (26°st De Stefano). A disp: Gallinetta, Guiducci, Lolli, Malcore.  Allenatore Di Meo 5,5
FOGGIA (3-4-3): Micale 5, Colombaretti 5,5 (28°st Richella 6,5), Pambinachi 6, Agnelli 5, Savarise 6,
Filosa 6,5, Venitucci 6,5, Sicurella 5,5, Giglio 5 (13° Kyeremateng 6), Cavallaro 7,5, D'Allocco 5,5.
A disp: Tarolli, Loiacono, Sciannamé, Agostinone, Quinto. Allenatore: Padalino.
Arbitro: Strippoli di Barletta.

Clemente Manzo

domenica 04 maggio 2014, 19:38

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
chieti
retrocessione
calcio
serie d
maglie
bianche
ultras
irriducibili
Cerca nel sito