Chieti. Alla Villa Comunale l'esperimento degli Spaventapiccioni

“aquilone speciale” con le sembianze di un falco sarà sospinto dal vento a sei metri dal suolo. Riuscirà nel compito meglio di un rapace vero?

Chieti. Alla Villa Comunale l'esperimento degli Spaventapiccioni
CHIETI SI DOTA DELLO SPAVENTAPICCIONE. E’ attivo da oggi a Chieti, in via sperimentale nella sola area della Villa Comunale, l’esperimento di “contrasto pacifico” alla presenza di stormi di piccioni che, specie negli ultimi anni, stanno rappresentando un annoso problema che affligge molte zone della nostra Città.

L’esperimento, fortemente voluto dall'assessore Bevilacqua, consiste nella presenza di un “aquilone speciale” con le sembianze di un falco che, mediante un cavo lungo 6 metri opportunamente ancorato, viene sospinto dal vento in modo da divenire un deterrente all’avvicinamento dei piccioni verso il suolo

Come è noto nella Villa Comunale è molto forte e persistente la presenza di stormi di piccioni-

Nelle prossime settimane verrà monitorata la funzionalità di questo “aquilone speciale” con Formula Ambiente come pure verrà decisa l’opportunità di posizionarne altri in altre zone della Città per rendere le stesse sicuramente più pulite dal guano dei piccioni.
 

Le spese di acquisto ed installazione sono a carico di Formula Ambiente.
 
Redazione Independent
 

venerdì 10 aprile 2015, 17:05

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
villa comunale
chieti
aquilone
falco
piccioni
notizie
esperimento
Cerca nel sito

Identity

Food & Wine

di Benny Manocchia

Italian thanksgiving

Società

di Benny Manocchia

Il giornalismo secondo me

Società

di Benny Manocchia

Chi sono i Millenials?

Società

di Silvia Cipolloni

Wistleblowing!

Sport

di Benny Manocchia

Ciao Italia!