Casa sicura, ecco i sistemi migliori per proteggere i propri cari

Alcune delle proposte sono gli impianti con contatti magnetici e quelli a raggi infrarossi. Molto gettonati gli antifurti perimetrali e quelli wirless. Tutto quello che c' e' da sapere nell' articolo

Casa sicura, ecco i sistemi migliori per proteggere i propri cari

CASA SICURA, ECCO I  SISTEMI MIGLIORI PER PROTEGGERE I PROPRI CARI. Quando si pensa all’acquisto di un sistema di sicurezza per la propria abitazione, sono davvero tante le alternative tra cui scegliere: che si opti per un sistema allarme casa o volumetrico, per un impianto wireless o cablato, per dei sensori a ultrasuoni o con infrarossi, ciò che conta è puntare su soluzioni di qualità, anche a costo di spendere un po’ di più rispetto al budget che era stato preventivato in un primo momento. Ma quali sono i sistemi di sicurezza a cui si può fare riferimento?

ALCUNE PROPOSTE: GLI IMPIANTI CON CONTATTI MAGNETICI E QUELLI A RAGGI INFAROSSI. Iniziamo con gli impianti dotati di contatti magnetici, che sono concepiti e realizzati per essere installati in corrispondenza dei punti di accesso della casa, come le finestre e le porte. Si tratta di sensori magnetici il cui funzionamento può ricordare quello degli interruttori, nel senso che attivano l’allarme nel momento in cui un malintenzionato tenta di penetrate. Gli impianti a raggi infrarossi, invece, si basano su una tecnologia grazie a cui è possibile rilevare movimenti sospetti nelle aree sorvegliate: così viene emesso un segnale acustico che dà l’allarme.

GLI ANTIFURTI PERIMETALI DI BETA ELETTRONICA. Meritano una certa attenzione, poi, gli antifurti perimetrali esterni, come gli impianti di allarme proposti da Beta Elettronica. Si tratta di soluzioni che sono dotate di tutti gli elementi indispensabili, dai sensori senza fili ai sensori infrarossi doppia tecnologia, passando per le telecamere con analisi video e le barriere antifurto. Ciò permette di usufruire di un monitoraggio completo di tutte le aree esterne di un’abitazione. In più, si ha la possibilità di rilevare in modo tempestivo la presenza di intrusi. Per saperne di più basta richiedere una consulenza agli esperti di Beta Elettronica, così da riuscire a proteggere non solo il proprio appartamento, ma anche il proprio negozio.

I SISTEMI WIRLESS. Nel processo di selezione dei sistemi di sicurezza da adottare per la propria abitazione non si può fare a meno di valutare gli impianti wireless, il cui funzionamento è gestito da una centrale di allarme. La loro caratteristica peculiare, come noto, va individuata nella mancanza di cavi, resa possibile dal fatto che tutti i componenti sono collegati tra loro e comunicano gli uni con gli altri tramite le onde elettromagnetiche. Gli antifurti senza fili non sono attaccati alla corrente elettrica ma funzionano grazie a batterie a lunga durata che li alimentano: proprio per questo motivo restano operativi anche nel caso in cui la linea elettrica subisca un guasto o in presenza di un black out.

PERCHE' SCEGLIERE ANTIFURTO SENZA FILI. Tra le ragioni che dovrebbero indurre a scegliere un antifurto wireless vanno annoverati i costi bassi: la spesa è minima anche per ciò che concerne l’installazione, dato che non c’è bisogno di procedere all’esecuzione di lavori di muratura per far passare i cavi. D’altro canto, il rovescio della medaglia è rappresentato dal rischio di interferenze radio che potrebbero dare origine a un malfunzionamento: va detto, comunque, che gli allarmi moderni risultano altamente affidabili in tal senso.

LE AGEVOLAZIONI FISCALI. Qualunque sia il tipo di impianto che si è interessati a comprare, è utile ricordare la disponibilità di agevolazioni fiscali correlate alle spese per l’acquisto e l’installazione: si tratta, in particolare, della detrazione al 50 per cento, di cui si può usufruire a condizione che i pagamenti risultino tracciabili e siano effettuati tramite quello che viene definito bonifico parlante. Ovviamente le spese andranno poi indicate in sede di dichiarazione dei redditi, e il rimborso sarà rateale.

Redazione Independent

giovedì 12 dicembre 2019, 15:31

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
casa
antifurto
sicura
sistemi
allarmi
Cerca nel sito