Carispaq: utile 6,7 mln

Approvato il progetto di bilancio al 31/12: gli indicatori economici dell'istituto bancario ora al Gruppo Bper

Carispaq: utile 6,7 mln

BILANCIO 2012: CARISPAQ CHIUDE IN UTILE. Il Consiglio di Amministrazione, riunitosi nella giornata di ieri, ha esaminato ed approvato il progetto di bilancio al 31 dicembre 2012 della Carispaq – Cassa di Risparmio della Provincia dell’Aquila S.p.A. - facente parte del Gruppo BPER (Banca popolare dell’Emilia Romagna). Il conto economico al 31 dicembre 2012 si è chiuso con un utile netto di 6,7 milioni di euro e si raffronta con 8 milioni di euro del 2011 (-16%) . Tale diminuzione è da ricondurre essenzialmente all’aumento delle rettifiche di valore nette su crediti rispetto al 2011 (+ 120,34%). “Siamo comunque soddisfatti dei risultati raggiunti, tenuto conto della grave crisi economica e finanziaria che ha caratterizzato il 2012 - ha dichiarato il Direttore Generale della Carispaq Vittorio Iannucci – la Carispaq ha confermato un risultato positivo e non farà mancare il suo sostegno alle piccole e medie imprese e alle famiglie, quale banca del territorio anche in questo delicato momento.”

PRINCIPALI INDICATORI PATRIMONIALI ED ECONOMICI. Raccolta diretta da clientela: euro 3.542 milioni (+ 41,38%); Mezzi amministrati: euro 4.514 milioni (+30%); Impieghi netti a clientela: euro 2.626 milioni (+30,32%); Margine di intermediazione: euro 91 milioni (+10,59%); Rettifiche nette di valore sui crediti: euro 29,6 milioni (+120,34 %); Utile netto: euro 6,7 milioni (- 16%)

Redazione Independent

 

martedì 12 marzo 2013, 11:31

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
carispaq
utile
bilancio
2011
2012
indicatori
fusione
bper
Cerca nel sito

Identity

Società

di Benny Manocchia

Consumismo Americano

Società

di Benny Manocchia

Leggi americane

Storia

di Benny Manocchia

C'era una volta in America

Sport

di Benny Manocchia

Quando Pelé mi disse..

Storia

di Benny Manocchia

Playboy italo-americano