Brutte notizie dal gruppo francese Auchan: 27 esuberi nella struttura all'Aeroporto

L'azienda ha appena firmato la procedura di licenziamento per 1.426 dipendenti. A rischio anche quelli di Villanova di Cepagatti

Brutte notizie dal gruppo francese Auchan: 27 esuberi nella struttura all'Aeroporto

AUCHAN LICENZIA: 37 ESUBERI SOLO IN AEROPORTO. Auchan, il Gruppo francese della grande distribuzione che nel nostro Paese conta 49 punti vendita ed oltre 11.400 dipendenti, presenta ai sindacati il costo della crisi. Sono complessivamente 1.426 i dipendenti coinvolti dalla procedura di licenziamento collettivo avviata in 32 ipermercati, dove la percentuale dei dipendenti “strutturalmente in esubero” supera il 20%, mentre si attesta al 12% a livello nazionale. Di questi lavoratori, 578 - oltre un terzo degli addetti - sono occupati nei 13 ipermercati delle realtà del Mezzogiorno d’Italia, in Campania, Puglia e Sicilia.  Per quanto riguarda la regione Abruzzo dove Auchan è presente con ben due ipermercati: Auchan Aeroporto a Pescara e Auchan Mall di Cepagatti, l’azienda ha già dichiarato 37 esuberi nella sola struttura vicino l’aeroporto.

IL SINDACATO: "DECISIONE UNILATERALE". “Dopo la disdetta unilaterale del contratto integrativo aziendale questo è un ulteriore colpo basso attuato da uno dei più grandi operatori della grande distribuzione commerciale che fino ad oggi non ha messo in campo politiche di rilancio – ha stigmatizzato il segretario nazionale della Fisascat Ferruccio Fiorot – I dipendenti di Auchan coinvolti dalla procedura di licenziamento pagano a caro  prezzo la mancanza di un piano di sviluppo aziendale finalizzato a fronteggiare la crisi dei consumi”

Redazione Independent

mercoledì 29 aprile 2015, 15:27

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
auchan
licenziamento
aeroporto
abruzzo
esuberi
notizie
Cerca nel sito

Identity