Blitz dei carabinieri in un bar nel chietino: denunciati in cinque

All'interno trovata anche della droga

Blitz dei carabinieri in un bar nel chietino: denunciati in cinque

Blitz dei carabineiri in un bar nel chietino: denunciati quattro clienti e il proprietario. E' costato carissimo un festino notturno rovinato dai controlli anticovid. Quattro avventori e il gestore del  bar erano chiusi all'interno del locale,  in un centro pedemontano dell'entroterra teatina, quando intorno alla mezzanotte sono arrivate le forze dell'ordine incuriosite dalla luce accesa all'interno. Una volta dentro i militari hanno trovato i presenti  che consumano bevande alcoliche, in barba al coprifuoco. Qualcuno nel frattempo ha tentato di nascondere qualcosa. Gli uomini dell'arma se ne accorgono e scoprono un  piatto con sopra una striscia di sostanza bianca, poi risultata  essere cocaina. I clienti, tutti 40enni, sono stati multati per aver violato il coprifuoco e segnalati alla prefettura di Chieti come assuntori di sostanze stupefacenti. Il gestore del locale è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio, e agevolazione al consumo, di sostanze stupefacenti e dovra tenere il locale chiuso per cinque giorni. 

martedì 19 gennaio 2021, 15:07

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
cocaina
carabinieri
prefettura di chieti
coprifuoco
controlli anticovid
Cerca nel sito