Bilancio familiare: come risparmiare sulle spese di casa

isparmiare è una di quelle regole che, soprattutto in periodo di crisi, non dovrebbero mai mancare nel prontuario dell’italiano medio

Bilancio familiare: come risparmiare sulle spese di casa

BILANCIO FAMILIARE: COME RISPARMIARE SULLE SPESE DELLA CASA. Risparmiare è una di quelle regole che, soprattutto in periodo di crisi, non dovrebbero mai mancare nel prontuario dell’italiano medio. Nonostante tutto, mettere in pratica questa buona abitudine non è facile come parlarne. Sono difatti tantissime le spese che quotidianamente finiscono per rosicchiare il nostro budget. Questa situazione è resa tale soprattutto per via delle spese di casa: sono numerose, sono molto care e possono davvero mettere in difficoltà chiunque. Da qui diventa chiaro come procedere: fare un budget per monitorare le entrate e le uscite. Questo senza rinunciare alle spese indispensabili per vivere una vita comoda. Oggi dunque scopriremo come risparmiare sulle spese di casa e come tracciare un bilancio familiare efficace.

CONSUMI ENERGETICI: COME TAGLIARE IL COSTO DELLE BOLLETTE? Le bollette, attese quasi sempre con terrore, sono le principali nemiche del budget. Ma non sono avversarie invincibili, si può risparmiare energia con qualche piccola accortezza: ad esempio, tappare il camino per scongiurare le perdite di calore in casa. Anche il consumo di acqua può essere ottimizzato, preferendo la doccia al bagno oppure installando un soffione a risparmio. Poi, ecco le norme che tutti dovrebbero conoscere: la coibentazione del solaio, la sostituzione della caldaia, l’uso dei fornelli a gas e anche l’abitudine nel non esagerare con le temperature dei termosifoni. Ma anche gli smartphone influiscono sui costi, dato che oramai li usiamo come telefoni fissi e per navigare su internet. Anche qui, risparmiare è possibile: basta scegliere un piano conveniente come quello di Linkem che permette di avere una connessione ADSL senza linea telefonica e senza canone.

PIANIFICARE PER SPENDERE MENO: IL BILANCIO FAMILIARE. Stilare un bilancio familiare delle spese è un ottimo sistema per tenerle sotto controllo per poi eventualmente fare qualche taglio. Per fare il bilancio è possibile trovare un valido aiuto nella tecnologia: ad esempio i file Excel sono utilissimi, in quanto permettono di creare delle formule per il calcolo automatico delle voci in elenco. In alternativa, se vi sentite più a vostro agio, anche penna e matita possono andare bene. Ma a cosa vi serve il bilancio? Segnando ogni singola spesa, saprete esattamente quanti soldi avete speso durante quella settimana o quel mese. Quindi, controllandolo periodicamente, avrete tutte le informazioni per tagliare le uscite che considerate futili. All’inizio richiederà un po’ di abitudine ma vale la pena tentare perché vi darà la sensazione di avere il vostro portafoglio sempre sotto controllo.

Redazione Independent

 

giovedì 02 novembre 2017, 16:01

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
bilancio
bilancio familiare
consumi energetici
bollette
excel
linkem
connessione adsl
Cerca nel sito

Identity