Avvocato avvisato col fuoco

Via Teramo. Incendio doloso davanti all'abitazione di un noto legale. Indaga la Squadra Mobile di Pescara

Avvocato avvisato col fuoco

VIA TERAMO. BRUCIA PORTA DI NOTO AVVOCATO. Incendio doloso, intorno alle 3e30 di questa notte, davanti ad un portone di un'abitazione in via Teramo, nel pieno centro di Pescara. Le fiamme si sono propagate tramite un barattolo di colla, poi dato alle fiamme, davanti alla casa di proprietà di un noto avvocato pescarese, Sabatino Ciprietti, già difensore di Enzo Maria Angelini nel processo sul presunto scandalo nella sanità privata abruzzese Il rogo è stato subito spento dai Vigili del Fuoco. Sul fatto indaga la Squadra Mobile di Pescara, diretta da Alessandro Di Blasio, per capire quali ragioni possano avere spinto l'attentatore o gli attentatori a compiere un simile gesto.

Redazione Independent

martedì 02 luglio 2013, 12:21

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
incendio
via teramo
avvocato
notizie
pescara
Cerca nel sito