Arrestato per tentato omicidio "terrorista" che ha provocto 8 incidenti e 4 feriti

Il giovane albanese di 25 anni alla guida di una Mercedes bloccato dopo un inseguimento con sparatoria. Le congratulazioni del sindaco Maragno

Arrestato per tentato omicidio "terrorista" che ha provocto 8 incidenti e 4 feriti

 

MONTESILVANO: ARRESTATO PER TENTATO OMICIDIO 25ENNE ALBANESE. E' stato arrestato ed è finito in carcere con l'accusa di tentato omicidio, resistenza e ricettazione l'albanese 25enne bloccato ieri sera dai Carabinieri dopo che aveva provocato a Montesilvano 8 incidenti, con 4 feriti, durante un inseguimento con sparatoria. Incensurato, alla guida di una Mercedes rubata e segnalata come sospetta per alcuni furti, ha forzato un posto di blocco rischiando di investire un militare. Nel mezzo distrutto c'erano attrezzi usati dai ladri, una ricetrasmittente e fascette da elettricista.

MARAGNO RINGRAZIA I CARABINIERI.  «Sento il dovere di ringraziare personalmente e a nome dell’Amministrazione comunale i Carabinieri intervenuti nell’operazione che ieri sera ha consentito di arrestare un malvivente che ha messo a repentaglio la vita di diverse persone». Lo dichiara il primo cittadino di Montesilvano, Francesco Maragno, l’indomani dell’inseguimento con sparatoria che si è verificato lungo la Vestina. «Solo il puntuale e preciso coordinamento delle operazioni, la professionalità e la dedizione dei militari in servizio e non, hanno permesso di portare all’arresto dell’uomo, contenendo notevolmente le devastanti conseguenze che il comportamento del malvivente avrebbe potuto causare». «Auguro – conclude il sindaco – alle persone coinvolte negli incidenti causati durante l’inseguimento dal malvivente una pronta guarigione».

Redazione Independent


martedì 24 novembre 2015, 16:26

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
montesilvano
inseguimento
incidente
albanese
cappelle
via vestina
arrestato
tentato omicidio
carcere
sparatoria
Cerca nel sito