Arrestato 'pappone' cinese, deve scontare sei anni di carcere

Il giovane ha solo 25 anni ma sul suo capo pendeva l'accusa di far parte di un'associazione a delinquer

Arrestato 'pappone' cinese, deve scontare sei anni di carcere

ARRESTATO 'PAPPONE' CINESE, DEVE SCONTARE SEI ANNI DI CARCERE. Nel pomeriggio di ieri i Carabinieri della Stazione di Pescara  hanno tratto in arresto, in esecuzione dell’ordinanza di aggravamento degli arresti domiciliari con quella in carcere, Gaoke Zhu, 25enne cinese, sottoposto ai domiciliari per associazione a delinquere finalizzata al favoreggiamento della prostituzione e all’ingresso di giovani ragazze da far prostituire.

 

Redazione Independent

venerdì 03 luglio 2015, 18:32

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
cinese
prostituzione
carcere
sfruttamento
ragazze
pescara
Cerca nel sito