Antenne telefonia Vasto: Smargiassi (M5S) diffida il Comune

Il consigliere regionale chiede di annullare la delibera della Giunta comunale del 3 ottobre scorso

Antenne telefonia Vasto: Smargiassi (M5S) diffida il Comune

SMARGIASSI DIFFIDA. Il consigliere regionale del M5S Pietro Smargiassi ha diffidato il Comune di Vasto, nella persona del sindaco Luciano Lapenna, ad annullare la delibera della Giunta comunale del 3 ottobre scorso con cui sono state autorizzate nuove installazioni di antenne per la telefonia mobile.

"Uno di questi impianti - spiega Smargiassi - e' ubicato presso il tribunale, in via Bachelet, edificio vicinissimo a una scuola elementare. Per questo ho diffidato il Comune a ritirare la delibera, chiedendo contemporaneamente l'apertura di un tavolo di confronto, aperto anche ai cittadini, per individuare nuove localizzazioni per le antenne".

La sentinella ambientale

venerdì 31 ottobre 2014, 10:14

Sostieni l'informazione libera, indipendente e di qualità anche con 1 euro

Tags:
ambiente
vasto
smargiassi
antenne
diffida
Cerca nel sito